PLAGUE INC. EVOLVED

Tu sei un virus , il tuo unico fine è quello di moltiplicarti e moltiplicarti a spese del genere umano.Plague Inc Evolved ti offre questa possibilità in questo brillante manageriale dal sapore amaro ma in grado di fornire momenti di onnipotenza.

IL GIOCO

Si tratta puramente di un manageriale giocato esclusivamente con il mouse , impersoniamo una epidemia come batteri , virus , funghi e via dicendo.Partiamo con l’infettamento del soggetto alfa e da quel momento diamo il via all’epidemia. Con il passare del tempo vedremo il contatore degli infetti aumentare sempre di più e per ogni nuovo infetto acquisiremo punti DNA .Da questo momento parte il lato manageriale del gioco , i nostri punti DNA saranno spesi per fare evolvere il nostro virus o batterio che sia.L’evoluzione e’ un proprio e vero albero di ” talenti ” sbloccabili con punti DNA e ci permetterà di acquisire abilità rendendo così la nostra epidemia sempre più letale.Bisognerà fare molta attenzione a come spendere i punti , ogni nazione ha le sue peculiarità , per trasmettere l’epidemia più velocemente possibile dovremo prestare attenzione anche a questo , per esempio se stiamo infettatando la Russia sapremo che e’ un paese molto umido e rurale , quindi sceglieremo i talenti per il caso.Mano a mano che gli infetti saliranno di numero saremo in grado di diffondere l’epidemia agli altri paesi ed anche in questo caso l’albero delle evoluzioni ci darà la possibilità di infettare via terra o mare o addirittura entrambi e non solo.Esistono anche degli indicatori che determinano in base ai ” talenti ” ottenuti quanto la nostra epidemia e’ INFETTIVA , GRAVE e LETALE ed ogni evoluzione aumenta uno o più di questi indicatori.La nostra bravura starà nel far si che la nostra infezione sia velocissima nella trasmissione ma che non sia troppo grave o perfino letale inizialmente , in quanto se qualche medico dovesse accorgersi troppo presto della malattia farebbe scattare gli allarmi sanitari prima nel suo paese e poi nel mondo chiudendo anche le frontiere in alcuni casi.La partita proseguirà fino a quando non decideremo di rendere LETALE la nostra infezione , tramite l’evoluzione daremo l’opportunità al nostro virus/batterio di uccidere le persone nei più svariati modi aumentando di molto la LETALITA’, come già accennato la sanità mondiale si mobiliterà e tenterà di trovare una cura , ci sarà anche in questo caso un indicatore che ci mostrerà a che percentuale di completamento e’ arrivata la cura.Se abbiamo speso bene i nostri punti talento e avremo fatto le giuste scelte gli umani non avranno il tempo di ricercare una cura e saranno estinti, di contro l’infezione sarà debellata.

IL GAMEPLAY

In tutti i manageriali punta e clicca di elementi action c’è ne sono veramente pochi , questo non si discosta tranne per sporadiche ” bolle ” di DNA che appaiono casualmente sulla mappa e che dovremo cliccare per farle scoppiare ottenendo così punti dna.La schermata che avremo quasi sempre sott’occhio sarà la cartina geografica mondiale dove controlleremo gli infetti e i morti.Ci sono inoltre i due menù principali a tendina dove potremo evolvere la nostra epidemia o controllare il livello di infezione delle nazioni.Bisogna ammettere che ogni infezione e’ ben strutturata ed ognuna ha il suo albero con caratteristiche spesso differenti , inoltre ogni epidemia ha i suoi pro e contro , dai virus che si trasmettono molto velocemente a funghi che possono rilasciare spore in posizioni da noi decise precedentemente a batteri che muoiono in ambienti caldissimi.E’ proprio come far evolvere l’infezione il divertimento, tutto il resto è secondario anche se divertente come le NEWS dal mondo che riceveremo a cadenza fissa , che potranno indicarci per ipotesi che le olimpiadi sono state annullate per la nostra epidemia oppure le già citate bolle di DNA che sembrano un modo neanche troppo velato di impegnare il giocatore nei buchi di tempo dove non succede nulla.Il titolo e’ strutturato per portare il giocatore a completarlo tutto , questo e’ dovuto dal fatto che alcune epidemie all’inizio sono bloccate e verranno sbloccate finendo una partita e vincendola con una determinata infezione , inoltre vincendo man a mano le partite otterremo dei bonus a scelta ad ogni inizio partita.Il multiplayer aggiunge un pizzico di longevità al gioco , saremo contro un altro player ed il nostro obiettivo sarà quello di infettare e resistere più a lungo del nostro avversario nello scenario scelto , avremo anche la possibilità di interagire con la ricerca medica per eliminare l’infezione antagonista ,ma solo in questo caso.

LA GRAFICA

Per un manageriale questo e’ l’aspetto meno importante a mio parere , il gioco pesa pochissimo non arriva a 700 MB di conseguenza niente di eccezionale.Probabilmente potevano essere più generosi con i vari menu rendendoli accativanti sfruttando la natura macabra del gioco o magari il puntatore del mouse poteva mutare in base al tipo di epidemia , ma sono comunque spunti per un gioco che nasce addirittura per cellulare e poi portato su pc.Ad ogni modo i menu , la cartina , le navi e gli aerei che si muovono per la piantina se pur essenziali fanno il loro dovere a livello grafico e sono intuitivi e immediati al nostro occhio.

IL SONORO

La colonna sonora risulta gradevole e mai fuori luogo , ascoltabilissima e non interferisce negativamente nella sessione o nei momenti concitati . Inoltre per non farsi mancare nulla sono stati inseriti suoni e rumori che si attiveranno occasionalmente in base agli eventi , tra cui colpi di tosse , ambulanze, elicotteri e zombi … si ci sono anche gli zombi.

 

Plague Inc Evolved si offre al mondo videoludico come un diversivo ai soliti giochi e se vogliamo da ” tappabuchi ” per le sue sessioni rapide di gioco ( 30 min circa ).Se volete un gioco che non vi tenga troppo impegnati oppure un gioco dove staccare un attimo il cervello,questo si candida a pieno titolo.Lo consiglio anche ai non appassionati in quanto e’ molto semplice l’approccio alle meccaniche di base e il tutorial vi seguirà passo passo.Le quattro difficoltà di gioco ci terranno parecchio impegnati se lo vogliamo ma dopo una ventina di ore il gioco sembrerebbe diventare un pò ripetitivo.Perche dovremmo comprare questo gioco?E’ immediato e divertente , spesso in saldo su Steam e il suo costo e’ veramente basso inoltre ,se vi piace o volete provare un manageriale questo gioco e’ da avere assolutamente anche per la sua originale anima perversa.